• Home
  •  > Notizie
  •  > Il mondo della scuola piange la professoressa Luisa Fantuzzi Pecora

Il mondo della scuola piange la professoressa Luisa Fantuzzi Pecora

Emilio Danelon

Lutto nel comparto della scuola nella nostra città per la scomparsa, all’età di 91 anni, della professoressa Luisa Fantuzzi in Pecora. Era figlia dell’indimenticato maestro Alfredo Fantuzzi, stimato cronista del Piccolo per tutti gli avvenimenti culturali, artistici e musicali che si svolgevano in città.

La professoressa Luisa è stata apprezzata insegnante di materie tecniche nelle scuole superiori di Gorizia. Le sue lezioni avevano sempre polarizzato l’attenzione degli studenti per le sue innate capacità di spiegare gli argomenti in maniera semplice, chiara e lineare. Molti di essi ancora la ricordano con tanta stima e rispetto per la sua profonda cultura e padronanza espositiva. È sempre stata paziente e piena di umanità con tutti sapendola trasmettere con tanto calore ed altrettanta simpatia.

Si era unita in matrimonio con il professor Antonio Pecora docente di matematica al liceo classico “Dante Alighieri” di viale XX Settembre. Amava fortemente la montagna concedendosi delle avvincenti passeggiate tra i boschi e le pittoresche vallate del Trentino-Alto Adige.

Con il suo decesso la città perde un’altra figura di alto valore come educatrice di intere generazioni di studenti tutte accompagnate dalla sua pienezza di ideali e di valori vissuti e testimoniati dalla sua profonda condivisione di fede.

Lascia le figlie Mariolina, docente di inglese a Ronchi dei Legionari, e Michela, conosciuta veterinaria della nostra città con ambulatorio in via della Cappella, unitamente ai nipoti e alla sorella Lucia.

I funerali si svolgeranno domani alle 11.30 nella parrocchiale di Sant’Ignazio, partendo dall’ospedale San Giovanni di Dio. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Il Messaggero Veneto