• Home
  •  > Notizie
  •  > Motoclub Manzano in lutto, pilota muore durante una gara in Portogallo

Motoclub Manzano in lutto, pilota muore durante una gara in Portogallo

Pierluigi Mattioli, 57 anni stava disputanto la "Sei giorni di enduro" quando è stato colpito da infarto. Il ricordo degli amici manzanesi

MANZANO. Pierluigi Mattioli, 57 anni, di Gorizia, da anni pilota del Motoclub Manzano è morto in Portogallo colpito da un infarto.

Mattioli si trovava in Portogallo per partecipare alla "Sei Giorni di Enduro". Secondo le prime riscostruzioni Mattioli stava disputando la prima frazione del Trofeo Vintage, dedicato alla classe Veterans, quando ha accusato un malore. Tempestivo l’intervento dei soccorsi. Il pilota  è stato subito trasportato in elicottero all’ospedale di Portimao, dove i medici hanno constato il decesso. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì 14 novembre.

La notizia si è subito diffusa a Manzano e nel mondo dei motoclub (anche di fuori regione) dove Mattioli era molto conosciuto è stimato. Il motoclub di Manzano così lo ricorda su Facebook. "Con grande dolore dobbiamo salutare un fratello, socio, amico soprattutto un Pilota, ci hai lasciato facendo la cosa che tutti noi amiamo di più, ci hai devastati tutti, ti terremo per sempre nel nostro cuore, un grande abbraccio alla tua famiglia, buon viaggio Gigi. Il presidente, il direttivo e tutti i 160 fratelli del tuo Motoclub"

Pubblicato su Il Messaggero Veneto