In evidenza
Sezioni
Annunci
Quotidiani NEM
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Chiese in Provincia di Udine - città di : Chiesa dell'Immacolata Concezione

Chiesa dell'Immacolata Concezione
Chiesa dell' Immacolata Concezione

UDINE
Bressa, Campoformido (UD)
Culto: Cattolico
Diocesi: Udine
Tipologia: chiesa
La chiesa venne realizzata, su progetto dell'architetto friulano Girolamo D'Aronco, nel 1882 e dedicata all'Immacolata Concezione di Maria; venne consacrata nel 1888. L'impianto è basilicale in stile neogotico con facciata tripartita (1:2). Due cappelle aggettanti lungo i fianchi danno un'impronta cruciforme in pianta e in alzato. Il portale è in pietra modanata concluso ad arco acuto nel cui interno è campito un mosaico a sfondo oro raffigurante il Buon Pastore. Al centro della facciata, su... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa venne realizzata, su progetto dell'architetto friulano Girolamo D'Aronco, nel 1882 e dedicata all'Immacolata Concezione di Maria; venne consacrata nel 1888. L'impianto è basilicale in stile neogotico con facciata tripartita (1:2). Due cappelle aggettanti lungo i fianchi danno un'impronta cruciforme in pianta e in alzato. Il portale è in pietra modanata concluso ad arco acuto nel cui interno è campito un mosaico a sfondo oro raffigurante il Buon Pastore. Al centro della facciata, su una mensola in pietra decorata, è la statua in marmo dell'Immacolata; al di sopra il rosone. La facciata è coronata da guglie, archetti e cornici goticheggianti. I pilastri culminano con guglie; le due centrali sono concluse da edicole contenenti a destra la statua di san Paolo, a sinistra quella di san Giovanni Evangelista. Nella facciata due finestre di stile e proporzioni gotiche. L'impianto è concluso dal coro estroflesso poligonale, che presenta ai lati sud e nord due corpi bassi conclusi da abside circolare. I locali della sacrestia, ad un livello inferiore, avvolgono l'insieme di questi ultimi tre corpi. Lungo le pareti laterali dell'aula si aprono specularmente due finestre goticheggianti e due rosoni, dei quali uno è centrale a ciascuna cappella. Il coro lungo i lati è illuminato da due finestre. Due più piccole finestre goticheggianti sono praticate nei due corpi laterali absidati. Internamente l'edificio è schiettamente neogoticheggiante: snelle paraste costolonate ritmano le pareti; da esse dipartono le agili nervature della copertura a vela. Il pavimento è in marmo losangato bianco e nero. Gli altari laterali sono inseriti nelle due poco profonde cappelle laterali neogotiche. Nella partitura sinistra prossima al coro aggetta il pulpito ligneo, accessibile da una scala interna. Le finestre e gli oculi sono decorati da vetrate policrome.

Pianta

La pianta è a croce latina, alla quale sono stati addossati corpi accessori, come la sacrestia ed il coro sporgente dal corpo principale della cheisa e terminante con una forma poligonale.

Impianto strutturale

La struttura portante è composta da murature miste (in pietra e laterizio) e pilastri con conci lapidei.

Prospetto principale

Il prospetto principale, in stile neogotico, presenta una suddivisione in tre partiti, dei quali quello centrale, più ampio contiene il protale d'ingresso in pietra modanata ad arco acuto, contenente a sua volta un mosaico a sfondo oro raffigurante il Buon Pastore. Al centro di tale partizione si trova, su una mensola in pietra decorata, la statua, in marmo, dell'Immacolata. Su tutto vi è il rosone. La sommità della facciata è coronata da guglie, archetti e cornici goticheggianti. I due pilastri che delimitano la partizione centrale del prospetto culminano con cuglie, come quelli laterali, tranne che per una particolarità: al di sotto delle guglie vi trovano spazio due edicole contenenti a loro volta due statue di santi. Le due partizioni laterali del prospetto presentano solamente una finestra, avente l'altezza molto accentuata rispetto alla larghezza e terminanti con un arco a sesto acuto.

Pavimenti e pavimentazioni

L'edificio presenta un pavimento in marmo losangato bianco e nero.

Coperture

La copertura ha una struttura portante lignea, non visibile all'interno perchè presenti le volte a vela; il manto di copertura è in coppi di laterizio.

1575 - 1575 (costruzione preesistenze)

In tale data esisteva una chiesa dedicata a San Tomaso apostolo. Tale edificio sorgeva al posto della sala ricreativa parrocchiale. A tale memoria viene conservato l'antico libro dei battesimi della parrocchia.

XIX - XIX (costruzione intero bene)

La chiesa viene realizzata, su progetto dell'architetto friulano Girolamo D'Aronco, nel 1882 e dedicata all'Immacolata Concezione di Maria.

1888 - 1888 (consacrazione intero bene)

Sul finire del XIX secolo, nel 1888, la chiesa viene consacrata.

1958 - 1958 (arredi fissi intero bene)

Su progetto di Leone Morandini viene riqualificato l'ingresso principale della chiesa.

Mappa

Cimiteri a UDINE

Via Aquileia 60 Cervignano Del Friuli (Ud)

Via San Daniele (Ud)

Via Dei Caduti Tricesimo (Ud)

Onoranze funebri a UDINE

Via Chiusaforte 42 33100 Udine

Via Del Cotonificio 129 33100 Udine

Via Villa 57 33017 Artegna