• Home
  •  > Notizie
  •  > Addio a Walter D’Andrea Era il vicepresidente della Cantina Rauscedo

Addio a Walter D’Andrea Era il vicepresidente della Cantina Rauscedo

SAN GIORGIO. Cordoglio per la prematura scomparsa a 55 anni di Walter D’Andrea, viticoltore vicepresidente della Cantina Rauscedo. Lascia la moglie Stefania e il figlio Marco. Per molti anni aveva affiancato i presidenti che si sono succeduti nella gestione della cooperativa vitivinicola e da alcuni mesi era vice di Antonio Zuliani.

«La sua presenza in Cantina era quotidiana», fanno sapere dalla cooperativa. Nonostante la malattia «aveva seguito con scrupolosità la vendemmia 2019, in modo da applicare quelle nuove regole che il consiglio di amministrazione aveva imposto. Nonostante il male Valter ha sempre affrontato le giornate con ottimismo».

Da sempre impegnato nella conduzione dell’azienda di famiglia, Valter D’Andrea era un grande appassionato del territorio. Socio della riserva di caccia, coltivava questa passione da tanti anni come seguiva, anche nelle trasferte, la squadra del cuore, l’Inter. «È stato un valido e prezioso collaboratore, una persona leale e sincera su cui poter contare», è il commento di Antonio Zuliani.

«Abbraccio la famiglia e lo ricorderò per il suo carattere forte, per la sua determinazione e per la grande passione di una vita: la viticoltura», lo ricorda il primo cittadino Michele Leon. —

G.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Il Messaggero Veneto