• Home
  •  > Notizie
  •  > Lutto alla casa di riposo muore operatrice 51enne

Lutto alla casa di riposo muore operatrice 51enne

Un male, in soli sei mesi, si è portato via per sempre, a 51 anni, Claudia Buiatti morta domenica all’ospedale di Udine. Ed è lutto nella frazione di Cussignacco dove la donna risiedeva. Da vent’anni lavorava alla casa di riposo dell’Asp Fondazione Emilia Muner De Giudici a Lovaria di Pradamano come operatrice socio-sanitaria.

Un carattere solare e determinato quello di Claudia, come raccontano i fratelli Massimo e Anna e i colleghi. Amava molto il suo lavoro a cui si dedicava sempre con grande impegno e dedizione per accudire al meglio gli ospiti della struttura. Amava molto la sua città, Udine, e il Friuli che raccontava attraverso foto e commenti nelle pagine dei social network.

Ieri sera è stato recitato un rosario nella chiesa di Cussignacco, mentre oggi, alle 14, nella chiesa di Sant’Anna a Paparotti saranno celebrati i funerali della 51enne.

In tanti vorranno dirle addio e accompagnarla nel suo ultimo viaggio terreno.—

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Pubblicato su Il Messaggero Veneto