• Home
  •  > Notizie
  •  > Il fratello morì nell’incidente aereo Affidate le perizie

Il fratello morì nell’incidente aereo Affidate le perizie

Non si conoscono con precisione le cause della morte di Gianluigi Zanetti, il 60enne scienziato precipitato con un ultraleggero pilotato dal fratello nella zona compresa tra Cesarolo e Terzo Bacino, sabato 7 settembre.

Il medico legale Antonello Cirnelli, al quale il pm Carmelo Barbaro ha affidato l’autopsia, eseguirà maggiori approfondimenti nei prossimi giorni. L’esame autoptico, durato due ore e mezza, è stato eseguito ieri in tarda mattinata nella cella mortuaria dell’ospedale civile di via Friuli a Portogruaro.

Cirnelli ha trovato numerose fratture, provocate dalla caduta, ma non è riuscito a individuare la causa principale del decesso in quanto la salma era parzialmente carbonizzata. Il nulla osta per la sepoltura dovrebbe essere rilasciato oggi dall’autorità giudiziaria. Da dodici giorni i familiari di Gianluigi attendono di poter celebrare le esequie. Lo scienziato e ricercatore, nato a Venezia, cresciuto a Porcia, risiedeva a Cagliari.

L’unico indagato, per l’ipotesi di omicidio colposo, è Massimo Zanetti, 56 anni, tuttora ricoverato all’ospedale di Mestre. La Procura ha atteso che il superstite del volo fatale si riprendesse prima di trasmettere gli avvisi di garanzia.

Il pm Barbaro ha conferito anche una consulenza tecnica, nominando l’ingegnere Ciro Ciotola. Avrà 60 giorni di tempo per depositare la relazione tecnica. Spetterà all’ingegnere indagare sulle cause dell’incidente aereo, esaminando ciò che resta del velivolo e effettuando sopralluoghi. L’Ibis Rj-03, immatricolato in Francia, costruito in legno e tela, è stato quasi completamente bruciato dall’incendio che è seguito alla caduta nel campo di mais. Gli inquirenti hanno raccolto anche tutta la documentazione tecnica inerente l’ultraleggero, che sarà a disposizione del consulente. Il materiale è stato trasmesso dalla Procura anche all’Enac, come prevede il protocollo di collaborazione in caso di incidenti aerei. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Pubblicato su Il Messaggero Veneto