• Home
  •  > Notizie
  •  > Era appena uscito dal carcere, friulano trovato morto a Vicenza: le ferite sul corpo fanno pensare a un omicidio

Era appena uscito dal carcere, friulano trovato morto a Vicenza: le ferite sul corpo fanno pensare a un omicidio

Il cadavere di Stefano Nocent, di Palmanova, è stata trovato nella stazione dei pullman della città veneta

PALMANOVA. Era uscito da poche ore (nel pomeriggio di martedì 19 luglio) dal carcere di Vicenza, dove aveva scontato una condanna per rapine, l'uomo trovato cadavere la scorsa notte all'interno della stazione dei pullman di Vicenza.

Una morte ancora tutta da chiarire quella del friulano Stefano Nocent, di Palmanova. Il Procuratore di Vicenza, Giorgio Bruno, sottolinea infatti che, in attesa dell'esito delle operazioni autoptiche, non è possibile stabilire con certezza se si tratti di un omicidio.

La vittima, trovata a terra in posizione innaturale - con le braccia aperte e le gambe divaricate - presentava una frattura al naso ed escoriazioni agli arti. Non aveva con sè documenti per poter essere identificato.

Pubblicato su Il Messaggero Veneto