• Home
  •  > Notizie
  •  > Morto Alan Parker, il regista di “The Wall” ed “Evita”

Morto Alan Parker, il regista di “The Wall” ed “Evita”

aveva 76 anni

Addio ad Alan Parker. Il regista è morto ieri a 76 anni Londra dopo una lunga malattia. Grande protagonista ai Golden Globes e ai Bafta Awards, Parker è stato soprattutto un regista eclettico, multiforme, capace di passare da film musicali come l’iconico “The Wall” dei Pink Floyd, nell’82, all’“Evita” del ’96 con Madonna nei panni della carismatica argentina Eva Peron.

Ha collezionato due nomination agli Oscar come miglior regista per “Fuga di mezzanotte” (che vinse due statuette) e per “Mississippi Burning”. Anche “Saranno famosi” fu premiato con due Oscar. Nel 1985 si è aggiudicato il Gran premio della giuria a Cannes per “Birdy - Le ali della libertà”. Cinque anni fa aveva annunciato il ritiro. «Ho fatto il regista dall’età di 24 anni – spiegò – ogni giorno è stata una battaglia, ogni giorno è stato complicato, una volta a litigare con il produttore la volta dopo con gli studios. Ma ho imparato in fretta, sono salito sul ring e ho rifilato pugni per tutta la mia vita». —

Pubblicato su Il Messaggero Veneto