• Home
  •  > Notizie
  •  > È morta a 74 anni Mirella Perna Il dolore di Lucinico

È morta a 74 anni Mirella Perna Il dolore di Lucinico

La comunità di Lucinico piange la scomparsa di Mirella Perna. Aveva 74 anni e si è spenta lunedì sera all’ospedale di Gorizia, dove era ricoverata da qualche giorno.

Persona gentile e dai modi sempre garbati e misurati, era nata e cresciuta a Borgo Castello, ma era ormai diventata lucinichese a tutti gli effetti. Oltre a partecipare alla vita associativa della frazione, dove viveva dal 1986, cantava nel “Coro delle 11” nella chiesa di San Giorgio.

Mirella Perna aveva lavorato per oltre 40 anni all’Ispettorato del lavoro, facendosi apprezzare per l’umanità che mescolava al rigore morale del ruolo. La sua carriera da ispettrice era iniziata giovanissima a Pordenone per poi proseguire nel capoluogo isontino.

Amante del teatro, e dell’opera in particolare, era una frequentatrice fissa della stagione del Teatro Verdi e la si poteva incontrare ai più svariati appuntamenti culturali della città. Amava le sue piante e aveva un’attenzione oltremodo particolare per le orchidee che curava con grande passione.

Lascia il marito Giuseppe, le figlie Tiziana e Roberta, con Flavio e Stefano, le nipoti Lisa e Alida e il fratello Bruno che esprimono un ringraziamento alla Struttura di ematologia dell’ospedale di Udine, in particolare al dottor Jacopo Olivieri, e al reparto di rianimazione del San Giovanni di Dio.

Il funerale si svolgerà venerdì mattina alle 9 nella chiesa di San Giorgio a Lucinico. La camera ardente allestita all’ospedale di Gorizia sarà aperta a partire dalle 7.30 e il feretro muoverà dall’area mortuaria di via Fatebenefratelli alle 8.45. Domani alle 18.20 si terrà, sempre nella chiesa di Lucinico, una veglia funebre in suo ricordo. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicato su Il Messaggero Veneto