• Home
  •  > Notizie
  •  > Festa delle famiglie con l’Ail nel santuario

Festa delle famiglie con l’Ail nel santuario

AVIANO. Si è svolta al santuario di Madonna del Monte di Aviano la festa delle famiglie dell’Ail, associazione italiana leucemie. Dopo la pausa dello scorso anno, a causa della prematura scomparsa...

AVIANO. Si è svolta al santuario di Madonna del Monte di Aviano la festa delle famiglie dell’Ail, associazione italiana leucemie. Dopo la pausa dello scorso anno, a causa della prematura scomparsa del vicepresidente Bruno Ros, si è rinnovato l’appuntamento che ogni anno rappresenta un momento importante per il sodalizio.

«Dopo la dovuta e significativa pausa della passata edizione – afferma una nota della associazione – quest’anno si è svolta con tanto entusiasmo e nel ricordo di Bruno Ros la consueta festa delle famiglie, appuntamento che da anni segna una pagina importante nel mondo Ail Pordenone e le relative iniziative rivolte alla solidarietà, ma pure alla celebrazione e consacrazione di valori e momenti di grandi affetto e unione condivisa sempre con una crescente adesione e partecipazione».

Il programma ha previsto la messa officiata da don Sergio Moretto, rettore del santuario, alla quale hanno presenziato anche famiglie del luogo e nella quale si è ricordato anche Bruno Ros. Al termine della celebrazione, i circa 250 partecipanti hanno partecipato al pranzo nei locali di servizio del santuario. Erano presenti la dottoressa Mariagrazia Michieli del Cro di Aviano e Julia Bomben che ha illustrato l’importanza dell’allattamento materno.

Immancabile la lotteria con innumerevoli premi per tutti.

La conclusione della giornata è stata affidata al presidente Ail di Pordenone, Aristide Colombera, che ha ringraziato tutti e ha dato appuntamento al prossimo anno. (d.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Pubblicato su Il Messaggero Veneto